logo del sito fantafrasi.it
Home | Frase del giorno | Ringraziamenti | Buongiorno | Buonanotte | Auguri |

Frasi sulla tenerezza: aforismi e citazioni

frasi sulla tenerezza

Scoprite le frasi sulla tenerezza che abbiamo raccolto per voi.

Frasi sulla tenerezza

Non abbiate paura della bontà e neanche della tenerezza.

(Papa Francesco)

Gli unici occhi belli sono quelli che vi guardano con tenerezza.

(Coco Chanel)

La dolcezza ottiene più della violenza.

(Jean De La Fontaine)

La vita senza tenerezza e senza amore non era che un macchinario non oliato, pieno di cigolìi e di strappi.

(Victor Hugo)

La tenerezza è il linguaggio segreto dell’anima.

(Rudolf Leonhardt)

La sua dolcezza era strana perché era una dolcezza molto rara da trovare dentro una persona, era una dolcezza selvaggia, dolce al punto giusto, al punto che ti restava dentro, nei pensieri, nella pelle.

(Charles Bukowski)

L’unica cosa che valga sul serio è la tenerezza.

(Evgenij Aleksandrovič Evtušenko)

Il segno più evidente dell’amore è una tenerezza che a volte diventa quasi insopportabile.

(Victor Hugo)

La vera tenerezza non può essere confusa con niente, è tranquilla e non si fa sentire.

(Anna Andreevna Achmatova)

Tenerezza e gentilezza non sono sintomo di disperazione e debolezza, ma espressione di forza e di determinazione.

(Kahlil Gibran)

Dimenticare il dolore è difficilissimo, ma ricordare la dolcezza lo è ancora di più.

(Chuck Palahniuk)

Coccolare una donna non è mai fuori moda.

(Silvia Day)

La tenerezza è una virtù.

(Oliver Goldsmith)

La tenerezza è passione tranquilla.

(Joseph Antoine René Joubert)

Il modo più sicuro di sembrare grande e buono, forte e dolce è ancora quello di esserlo.

(Henri Frederic Amiel)

Trova la dolcezza nel tuo cuore, allora forse potrai trovare la dolcezza in ogni cuore.

(Rumi)

Io amo la tenerezza. Amo darla e riceverla. Ma, in generale, noi manchiamo tutti di tenerezza, senza dubbio, perché non osiamo offrirla e non osiamo prenderla.

(Jacques Brel)

Le braccia di una madre sono fatte di tenerezza e i bambini, tra esse, ci dormono profondamente.

(Victor Hugo)

Leggete anche: