logo del sito fantafrasi.it
Home | Frase del giorno | Ringraziamenti | Buongiorno | Buonanotte | Auguri |

Frasi di Alice nel Paese delle Meraviglie

Scoprite le più belle frasi di Alice nel Paese delle Meraviglie che abbiamo raccolto per voi.

Frasi di Alice nel Paese delle Meraviglie

“Sii quello che sembri”.

(L. Carroll, da: Alice nel Paese delle Meraviglie)

“Per quanto tempo è per sempre? A volte, solo un secondo”.

(L. Carroll, da: Alice nel Paese delle Meraviglie)

“Si dava degli ottimi consigli, però poi li seguiva raramente”.

(L. Carroll, da: Alice nel Paese delle Meraviglie)

“Non credere mai di essere altro che ciò che potrebbe sembrare ad altri che ciò che eri o avresti potuto essere non fosse altro che ciò che sei stata che sarebbe sembrato loro essere altro”.

(L. Carroll, da: Alice nel Paese delle Meraviglie)

“In tutto c’è una morale, se la si sa trovare”.

(L. Carroll, da: Alice nel Paese delle Meraviglie)

“Ma io non voglio andare fra i matti, osservò Alice.
Oh non ne puoi fare a meno – disse il Gatto. Qui siamo tutti matti. Io sono matto, tu sei matta.
Come sai che io sia matta? – domandò Alice.
Tu sei matta, disse il Gatto – Altrimenti non saresti venuta qui”.

(L. Carroll, da: Alice nel Paese delle Meraviglie)

“E se smettesse di sognare di te, dove credi che saresti?
Dove sono ora, naturalmente – ribatté Alice.
Niente affatto – disse Piripù sprezzante – Non saresti in nessun luogo. Perché tu sei soltanto un qualche cosa dentro il suo sogno”.

(L. Carroll, da: Alice nel Paese delle Meraviglie)

“Un giorno Alice arrivò a un bivio sulla strada e vide lo Stregatto sull’albero.
Che strada devo prendere? – chiese.
La risposta fu una domanda: Dove vuoi andare?
Non lo so – rispose Alice.
Allora – disse lo Stregatto – non ha importanza”.

(L. Carroll, da: Alice nel Paese delle Meraviglie)

“Sapeva che sarebbe stato sufficiente aprire gli occhi per tornare alla sbiadita realtà senza fantasia degli adulti”.

(L. Carroll, da: Alice nel Paese delle Meraviglie)

“Qui devi correre più che puoi per restare nello stesso posto. Se vuoi andare da qualche parte devi correre almeno il doppio”.

(L. Carroll, da: Alice nel Paese delle Meraviglie)

“Se non c’è nessun senso ci risparmiamo un mondo di fastidi, perché non abbiamo nessun bisogno di trovarcene uno”.

(L. Carroll, da: Alice nel Paese delle Meraviglie)

“Visto che il problema non era di immediata soluzione, non aveva molta importanza che fosse espresso correttamente”.

(L. Carroll, da: Alice nel Paese delle Meraviglie)

“Non son stata io, io in persona a levarmi questa mattina? Mi pare di ricordarmi che mi son trovata un po’ diversa. Ma se non sono la stessa dovrò domandarmi: Chi sono dunque?”

(L. Carroll, da: Alice nel Paese delle Meraviglie)

Leggete anche: