logo del sito fantafrasi.it
Home | Frase del giorno | Ringraziamenti | Buongiorno | Buonanotte | Auguri |

Frasi filosofiche

frasi filosofiche

Scoprite le frasi filosofiche che abbiamo scelto per voi: aforismi per riflettere e – ci auguriamo – aprirsi allo straordinario universo della filosofia.

Frasi filosofiche sulla vita

“Non si può entrare nel mondo della filosofia a forza di citazioni; bisogna leggere qualcosa, non si può spiegare Platone senza invogliare a leggere qualcosa di Platone”.

(Stefano Benni)

“Non è vero che abbiamo poco tempo: la verità è che ne perdiamo molto”.

(L. A. Seneca)

“Vivere è un’arte che assomiglia più alla lotta che alla danza, perché bisogna sempre tenersi pronti e saldi contro i colpi che ci arrivano imprevisti”.

(Marco Aurelio)

“Ama il mestiere che hai imparato e contentane”.

(Marco Aurelio)

“Devi sempre agire, parlare e pensare come se quell’istante fosse l’ultimo della tua vita”.

(Marco Aurelio)

“Nessuno sa cosa sia la morte e se essa non sia il maggiore di tutti i beni; e invece gli uomini ne hanno paura, come se sapessero bene che essa è il più grande dei mali”.

(Platone)

“L’uomo è soltanto un errore di Dio? O forse è Dio soltanto un errore dell’uomo?”

(F. W. Nietsche)

Frasi filosofiche sulle persone e sulla società

“Non discutere più di come debbano essere gli uomini, ma dai l’esempio”.

(Marco Aurelio)

“Dalla democrazia nasce per natura il dispotismo, e dalla libertà estrema la forma più grave di tirannia e di schiavitù”.

(Platone)

“Una delle punizioni per non aver partecipato alla vita politica è quella di essere governato da esseri inferiori di te”.

(Platone)

“Il modo migliore per difendersi da un nemico è di non comportarsi come lui”.

(Marco Aurelio)

“Il parere di 10.000 uomini non ha alcun valore se nessuno di loro sa niente sull’argomento”.

(Marco Aurelio)

“Ci sono due diversi tipi di persone nel mondo, coloro che vogliono sapere, e coloro che vogliono credere”.

(F. W. Nietzsche)

“Ogni maestro ha un solo allievo, e questo gli diventa infedele perché è destinato anche lui a diventare maestro”.

(F. W. Nietzsche)

È difficile vivere con gli uomini, perché è assai difficile farli stare in silenzio.

(F. W. Nietzsche)