logo del sito fantafrasi.it
Home | Frase del giorno | Ringraziamenti | Buongiorno | Buonanotte | Auguri |

Frasi sulla solitudine: aforismi e citazioni

frasi sulla solitudine

Scoprite le frasi sulla solitudine e gli aforismi più belli che abbiamo selezionato per voi.

Frasi sulla solitudine

“La peggior solitudine è non essere a proprio agio con se stessi”.

(Mark Twain)

“Odio coloro che mi tolgono la solitudine senza farmi compagnia”.

(W. F. Nietzsche)

“Nella solitudine, la mente acquisisce forza e impara ad appoggiarsi su se stessa”.

(Laurence Sterne)

“Si vive come si sogna: da soli”.

(Joseph Conrad)

“Dio ha creato l’uomo, e non trovandolo sufficientemente solo, gli ha dato una compagna per fargli sentire più profondamente la sua solitudine”.

(Paul Valéry)

“La vera solitudine non è necessariamente limitata a quando si è soli”.

(Charles Bukowski)

“Corrono come se avessero il fuoco sotto il sedere in cerca di qualcosa che non si trova. Si tratta fondamentalmente della paura di affrontare se stessi, si tratta fondamentalmente della paura di essere soli.
Invece a me fa paura la folla”.

(Charles Bukowski)

“La solitudine non è mai con voi; è sempre senza di voi, e soltanto possibile con un estraneo attorno”.

(Luigi Pirandello)

“La solitudine è un sentimento molto diffuso nel mondo giovanile. Non è la stessa cosa che rimanere isolati su di una montagna: vuol dire non essere percepiti, non avere un senso in mezzo alla gente, sentirsi soli tra tante persone. Si ritrova solo colui a cui nessuno attribuisce un significato, colui che vive ma è inutile”.

(Vittorino Andreoli)

“Non ho mai amato la solitudine. Ma se stare in mezzo alle persone significa convivere con la falsità preferisco vivere per conto mio”.

(Alda Merini)

“Quando si evita a ogni costo di ritrovarsi soli, si rinuncia all’opportunità di provare la solitudine: quel sublime stato in cui è possibile raccogliere le proprie idee, meditare, riflettere, creare e, in ultima analisi, dare senso e sostanza alla comunicazione”.

(Zygmunt Bauman)

“Più una mente è potente e originale, più sarà incline alla religione della solitudine”.

(Aldous Huxley)

“Se ti senti solo quando sei da solo, sei in cattiva compagnia”.

(Jean-Paul Sartre)

“Il grande problema da risolvere ‘praticamente’: si può essere felice e solitario?”

(Albert Camus)

“In nessun luogo l’uomo può trovare un rifugio più tranquillo o più serena che nella sua anima”.

(Marco Aurelio)