logo del sito fantafrasi.it
Home | Frase del giorno | Ringraziamenti | Buongiorno | Buonanotte | Auguri |

Frasi sulla scuola

frasi sulla scuola

Scoprite le più belle frasi sulla scuola che abbiamo scelto per voi.

Indice delle frasi sulla scuola

  1. Frasi di Don Milani
  2. Frasi di Gianni Rodari
  3. Frasi di Maria Montessori
  4. Altre frasi e citazioni

Frasi sulla scuola

Frasi di Don Milani

“Se si perdono i ragazzi più difficili, la scuola non è più scuola. É un ospedale che cura i sani e respinge i malati”.

(Don Lorenzo Milani)

“Su una parete della nostra scuola c’è scritto grande: I CARE. È il motto intraducibile dei giovani americani migliori. Me ne importa, mi sta a cuore. È il contrario esatto del motto fascista -Me ne frego-“.

(Don Lorenzo Milani)

“Spesso gli amici mi chiedono come faccio a far scuola. Sbagliano la domanda, non dovrebbero preoccuparsi di come bisogna fare scuola, ma solo di come bisogna essere per poter fare scuola”.

(Don Lorenzo Milani)

“E allora il mastro deve essere per quanto può, profeta, scrutare i “segni dei tempi”, indovinare negli occhi dei ragazzi le cose belle che essi vedranno chiare domani e che noi vediamo solo in confuso”.

(Don Lorenzo Milani)

“Alla scuola di Barbiana non c’era ricreazione. Non era vacanza nemmeno la domenica. Nessuno di noi se ne dava gran pensiero perché il lavoro è peggio. Ma ogni borghese che capitava a visitarci faceva polemica su questo punto. Lucio che aveva trentasei mucche nella stalla (da sconcimare ogni mattina) disse: – La scuola sarà sempre meglio della merda”.

(Don Lorenzo Milani)

“La scuola ha un problema solo. I ragazzi che perde. La vostra “scuola dell’obbligo” ne perde per strada 462.000 l’anno. A questo punto gli unici incompetenti di scuola siete voi (insegnanti) che li perdete e non tornate a cercarli”.

(Don Lorenzo Milani)

“Voi dite d’aver bocciato i cretini e gli svogliati. Allora sostenete che Dio fa nascere i cretini e gli svogliati nelle case dei poveri. E’ più facile che i dispettosi siate voi”.

(Don Lorenzo Milani)

Frasi di Gianni Rodari

“Nelle nostre scuole, generalmente parlando, si ride troppo poco. L’idea che l’educazione della mente debba essere una cosa tetra è tra le più difficili da combattere”.

(Gianni Rodari)

“L’incontro decisivo tra i ragazzi e i libri avviene sui banchi di scuola. Se avviene in una situazione creativa, dove conta la vita e non l’esercizio, ne potrà sorgere quel gusto della lettura col quale non si nasce perché non è un istinto. Se avviene in una situazione burocratica, se il libro sarà mortificato a strumento di esercitazioni (copiature, riassunti, analisi grammaticale eccetera), soffocato dal meccanismo tradizionale: «interrogazione-giudizio», ne potrà nascere la tecnica nella lettura, ma non il gusto. I ragazzi sapranno leggere, ma leggeranno solo se obbligati”.

(Gianni Rodari)

“L’immaginazione del bambino, stimolata a inventare parole, applicherà ai suoi strumenti su tutti i tratti dell’esperienza che sfideranno il suo intervento creativo. Le fiabe servono alla matematica come la matematica serve alle fiabe. Servono alla poesia, alla musica, all’utopia, all’impegno politico: insomma, all’uomo intero, e non solo al fantasticatore”.

(Gianni Rodari)

“Io spero che il libretto (la “Grammatica della fantasia”, ndr) possa essere utile a chi crede nella necessità che l’immaginazione abbia il suo posto nell’educazione; a chi ha fiducia nella creatività infantile; a chi sa quale valore di liberazione possa avere la parola. Non perché tutti siano artisti, ma perché nessuno sia schiavo”.

(Gianni Rodari)

Frasi di Maria Montessori

“Il più grande segno di successo per un insegnante è poter dire: i bambini stanno lavorando come se io non esistessi”.

(Maria Montessori)

“Per insegnare bisogna emozionare”.

(Maria Montessori)

“Una prova della correttezza del nostro agire educativo è la felicità del bambino”.

(Maria Montessori)

“Insegnare i dettagli significa portare confusione. Stabilire i rapporti tra le cose significa dare conoscenza”.

(Maria Montessori)

Altre frasi e citazioni

“L’obiettivo principale della scuola è quello di creare uomini che sono capaci di fare cose nuove, e non semplicemente ripetere quello che altre generazioni hanno fatto”.

(Jean Piaget)

“Colui che apre una porta di una scuola, chiude una prigione”.

(Victor Hugo)

Leggete anche:

Leggete anche:

  • Frasi sull’educazione
    In questa sezione potete trovare una raccolta di frasi sull’educazione illustrate.
  • Frasi sull’eleganza
    Scoprite le frasi sull’eleganza che abbiamo scelto per voi. Frasi sull’eleganza I cretini non sono […]
  • Frasi sulla sofferenza
    Scoprite le frasi sulla sofferenza che abbiamo scelto per voi. Frasi sulla sofferenza La paura […]