logo del sito fantafrasi.it
Home | Frase del giorno | Ringraziamenti | Buongiorno | Buonanotte | Auguri |

Categoria: frasi

Frasi sulla Luna

Scoprite le frasi sulla Luna che abbiamo scelto per voi.

Frasi sulla Luna

Luna, la pallida regina della notte.

(William Shakespeare)

Gli uomini nei loro reciproci rapporti fanno sempre come la luna, non ci mostrano cioè che un solo lato.

(Arthur Schopenhauer)

La luna e l’amore, quando non crescono più, calano.

Proverbio cinese

Il chiaro di luna gioca strani tiri alla fantasia, anche alla fantasia di chi sogna.

(Daphne du Maurier)

Ognuno di noi è una Luna e ha un lato oscuro che non mostra mai a nessuno.

(Mark Twain)

È tutta colpa della Luna, quando si avvicina troppo alla Terra fa impazzire tutti.

(William Shakespeare)

Tramontata è la Luna,
tramontate le Pleiadi.
È a mezzo la notte;
trascorre il tempo;
io dormo sola.

(Saffo)

L’uomo che ama normalmente sotto il sole, adora freneticamente sotto la Luna.

(Guy de Maupassant)

La luna è l’anima, è il nostro modo di vivere le emozioni, i desideri, i sogni. La terra è la realtà, il luogo in cui lottare con i rimpianti e le delusioni.

(Romano Battaglia)

Falce di luna. Lo si dice della luna nelle prime fasi della sua periodica crescita, quando è troppo luminosa per i ladri e troppo buia per gli amanti.

(Ambrose Bierce)

La luna è come la libertà: sta in cielo e in fondo al pozzo.

(Antonio Delfini)

Non giurare per la luna, per l’incostante luna che nel mese muta il suo giro, perché anche il tuo amore non sia incostante come lei.

(William Shakespeare)

Un sognatore è uno che può solo trovare la sua strada al chiaro di luna, e la sua punizione è che scorge l’alba prima del resto del mondo.

(Oscar Wilde)

La luna si alzò… la testa di uno scheletro. Che cosa c’era lassù? Che cos’era la luna? Chi l’aveva creata? A quale scopo?

(Isaac Bashevis Singer)

La luna saliva davanti a lui, e le voci della sera avvertivano l’uomo che la sua giornata era finita. Era il grido cadenzato del cuculo, il zirlio dei grilli precoci, qualche gemito d’uccello; era il sospiro delle canne e la voce sempre più chiara del fiume: ma era sopratutto un soffio, un ansito misterioso che pareva uscire dalla terra stessa: sì, la giornata dell’uomo lavoratore era finita, ma cominciava la vita fantastica dei folletti, delle fate, degli spiriti erranti.
[…]
Specialmente nelle notti di luna tutto questo popolo misterioso anima le colline e le valli: l’uomo non ha diritto a turbarlo con la sua presenza, come gli spiriti han rispettato lui durante il corso del sole; è dunque tempo di ritirarsi e chiuder gli occhi sotto la protezione degli angeli custodi.

(Grazia Deledda)

Leggete anche:

Potrebbero interessarvi:

Tag: frasi sulla Luna, aforismi sulla Luna, citazioni sulla Luna, frasi celebri sulla Luna

Frasi sulla follia

Scoprite le frasi sulla follia che abbiamo scelto per voi.

Frasi sulla follia

Bisogna fare cose folli, ma farle con il massimo di prudenza.

(Henry de Montherlant)

È così necessaria la follia degli uomini che non essere folli vorrebbe dire esserlo in un altro modo.

(Blaise Pascal)

Follia: l’entusiasmo degli altri.

(Charles Régismanse)

È una grande follia voler essere saggio da solo.

(François de la Rochefoucauld)

Forse la follia è soltanto un dispiacere che abbia smesso di evolversi.

(Emil Cioran)

Se un uomo fosse tanto furbo da poter nascondere di essere pazzo, potrebbe far impazzire tutto il mondo.

(Søren Kierkegaard)

Anche la follia merita i suoi applausi.

(Alda Merini)

Vi è sempre un po’di follia nell’amore. Ma c’è sempre anche un po’ di ragione nella stessa follia.

(Friedrich Nietzsche)

Il folle è un morto che cammina e che respira. Se uccide lo fa senza disperazione, forse per stizza, è un cadavere che uccide. La follia ha già superato la disperazione e per questo vive senza vivere, vive da morta e, se uccide, uccide già morta.

(Vittorino Andreoli)

La follia è una condizione umana. In noi la follia esiste ed è presente come lo è la ragione. Il problema è che la società, per dirsi civile, dovrebbe accettare tanto la ragione quanto la follia, invece incarica una scienza, la psichiatria, di tradurre la follia in malattia allo scopo di eliminarla. Il manicomio ha qui la sua ragion d’ essere.

(Franco Basaglia)

La follia, mio signore, come il sole se ne va passeggiando per il mondo, e non c’è luogo dove non risplenda.

(William Shakespeare)

Non esistono folli perché forse è la vita stessa che è una follia.

(Carlo Zannetti)

Tutti abbiamo varie forme di pazzia e di bruttezza, delle quali non siamo coscienti, ma di cui gli altri sono consapevoli.

(Charles Bukowski)

La follia è l’incapacità di comunicare le tue idee. È come se tu fossi in un paese straniero: vedi tutto, comprendi tutto quello che succede intorno a te, ma sei incapace di spiegarti e di essere aiutata, perché non capisci la lingua.

(Paulo Coelho)

Ogni essere umano deve mantenere viva dentro di sé la sacra fiamma della follia. E deve comportarsi come una persona normale.

(Paulo Coelho)

Mai la psicologia potrà dire sulla follia la verità, perché è la follia che detiene la verità della psicologia.

(Michel Foucault)

Perché giudicare con tanta crudeltà la follia? E se non fosse che il rifugio e il conforto di tanti disperati?

(Roberto Gervaso)

Tutti noi possiamo piombare nel baratro della follia da un momento all’altro… Proprio per questo, non dobbiamo mai giudicare la pazzia degli altri.

(Osamu Tezuka)

Se nella vita siamo circondati dalla morte, così anche nella salute dell’intelletto siamo circondati dalla follia.

(Ludwig Wittgenstein)

Leggete anche:

Potrebbero interessarvi:

Tag: frasi sulla follia, aforismi sulla follia, citazioni sulla follia, frasi celebri sulla follia

Frasi sul passato

Scoprite le frasi sul passato che abbiamo scelto per voi.

Frasi sul passato

Solo questo è negato a Dio: disfare il passato.

(Aristotele)

Aggrapparsi al passato è ipocrisia, perché nessuno conosce gli attimi di cui è fatta una vita.

(Heinrich Böll)

Il passato è la sostanza di cui è fatto il tempo; perciò questo diviene subito passato.

(Jorge Luis Borges)

“I bei tempi andati”… Il tempo è sempre bello quando è andato.

(George Gordon Byron)

Bisogna adattarsi al presente anche se ci pare meglio il passato.

(Baltasar Gracián)

Là dove noi non siamo, si sta bene. Nel passato noi non siamo più ed esso ci appare bellissimo.

(Anton Čechov)

Vivere nel passato è un’attività stupida e solitaria. Guardarsi indietro fa male ai muscoli del collo, ti fa sbattere contro la gente impedendoti di andare diritta per la tua strada.

(Edna Ferber)

Del passato bisogna ricordare solo quello che ci dà gioia.

(Jane Austen)

Chi abbia rotto con il proprio passato si sente un uomo diverso. Non considererà una vergogna il confessare gli errori passati, per la semplice ragione che questi errori non lo toccheranno affatto.

(Mohandas Gandhi)

Amo il passato, ma se tornasse non lo amerei più.

(Roberto Gervaso)

Il passato non è un pacchetto che si può mettere da parte.

(Emily Dickinson)

L’illusione che i tempi passati erano migliori di quelli attuali, ha probabilmente pervaso ogni epoca.

(Horace Greeley)

I bambini sono senza passato ed è questo tutto il mistero dell’innocenza magica del loro sorriso.

(Milan Kundera)

Saper rivivere con piacere il passato è vivere due volte.

(Marziale)

Si dimenticano molte cose del proprio passato e le si scaccia di proposito dalla mente: cioè si vuole che la nostra immagine, che irraggia dal passato verso di noi, ci inganni, lusinghi la nostra presunzione – noi lavoriamo continuamente a questo inganno di noi stessi.

(Friedrich Nietzsche)

Il disprezzo del passato o è ignoranza o è paura.

(Ugo Ojetti)

Coloro che non ricordano il passato sono condannati a ripeterlo.

(George Santayana)

Ciò che la gente dice del nostro passato ha senza dubbio molto a che fare con loro, ma assolutamente nulla a che fare con noi.

(Oscar Wilde)

Il solo fascino del passato è che è passato.

(Oscar Wilde)

Piagnucolare sul proprio passato è l’inizio dell’assenza del futuro.

(Karl Lagerfeld)

Leggete anche:

Potrebbero interessarvi:

Tag: frasi sul passato, aforismi sul passato, citazioni sul passato, frasi celebri sul passato

Frasi sull’ipocrisia

Scoprite le più belle frasi sull’ipocrisia che abbiamo scelto per voi.

Frasi sull’ipocrisia

L’uomo utilizza l’ipocrisia più per ingannare sé stesso che per ingannare gli altri.

(Jaime Balmes)

Talvolta si cerca di apparire migliori di quello che si è. Altre volte si cerca di sembrare peggiori. Ipocrisia per ipocrisia, preferisco la seconda.

(Jacinto Benavente)

Il coraggio non può essere contraffatto. È una virtù che sfugge all’ipocrisia.

(Napoleone Bonaparte)

È così ipocrita che arriva persino ad ammettere la sua ipocrisia.

(Dino Basili)

L’amore è incompatibile con l’ipocrisia.

(Nuovo Testamento, Lettera ai Romani)

Il non parlare mai di sé è un’ipocrisia molto distinta.

(Friedrich Nietzsche)

Un uomo che moraleggia è di solito un ipocrita, una donna che moraleggia è inevitabilmente brutta.

(Oscar Wilde)

L’ipocrisia ci fa dire degli altri quel che vorremmo che gli altri dicessero di noi.

(Roberto Gervaso)

Le lodi ipocrite non ci dispiacciono meno di quelle sincere.

(Roberto Gervaso)

Per millenni l’uomo è stato educato all’ipocrisia, ed essa è divenuta una sua seconda natura.

(Georg Groddeck)

V’è un po’ d’ipocrisia, anche, nella virtù più incorrotta e sincera.

(Vittorio Imbriani)

L’ipocrisia è il vizio più difficile e snervante che ogni uomo possa permettersi; richiede un’incessante vigilanza e un raro distacco spirituale. Non si può praticare, come l’adulterio o la gola, nei ritagli di tempo, è un lavoro a tempo pieno.

(William Somerset Maugham)

Non sono d’accordo con La Rochefoucauld quando dice che l’ipocrisia è l’omaggio che il vizio rende alla virtù. L’ipocrisia è semplicemente un omaggio all’interesse.

(Eduard Douwes Dekkerv)

La morale è la cattiva ipocrisia dell’invidia.

(Fernando Pessoa)

Nelle persone di capacità limitate la modestia è semplice onestà, ma in chi possiede un grande talento è ipocrisia.

(Arthur Schopenhauer)

I predicatori di virtù nelle conversazioni, di solito sono fanfaroni e grandi ipocriti.

(Nicolas d’Ailly)

Potrebbero interessarvi:

Tag: frasi sullo sguardo, frasi sugli sguardi, aforismi sullo sguardo, citazioni sullo sguardo, frasi celebri sullo sguardo

Frasi sullo sguardo

Scoprite le più belle frasi sullo sguardo che abbiamo scelto per voi.

Frasi sullo sguardo

Uno sguardo non amorevole sopra taluni produce maggior effetto che non farebbe uno schiaffo.

(Giovanni Bosco)

Si può dire tutto con uno sguardo.

(Stendhal)

Se gli occhi si incrociano e lo sguardo dura più di due secondi, seguito da un timido abbassarsi degli occhi, significa che c’è stato un contatto.

(Piero Angela)

Se sei un uomo sincero devi portarlo scritto in fronte, deve risuonare subito nella tua voce, vedersi nei tuoi occhi, come l’innamorato legge tutto nello sguardo di chi lo ama.

(Marco Aurelio)

Possiamo avere tutti i mezzi di comunicazione del mondo, ma niente, assolutamente niente, sostituisce lo sguardo dell’essere umano.

(Paulo Coelho)

Una delle cose più belle in natura, dove tutto è meraviglioso, è lo sguardo, o l’incontro degli occhi; questa comunicazione rapida e perfetta che trascende parola e azione.

(Ralph Waldo Emerson)

La timidezza è quando distogli lo sguardo da una cosa che vuoi. La vergogna è quando distogli lo sguardo da una cosa che non vuoi.

(Jonathan Safran Foer)

Si prova piacere incontrando lo sguardo di qualcuno a cui si è appena fatto un dono.

(Jean de La Bruyère)

Uno sguardo luminoso allieta il cuore.

(Antico Testamento, Libro dei Proverbi)

Rivolgete sempre lo sguardo al futuro! – gridano spesso i furbi, che così ci rubano il presente.

(Stanisław Jerzy Lec)

Ciò che chiamo la mia coscienza è lo sguardo di cinque o sei persone.

(Simone Signoret)

Lo sguardo di persona che tace, talvolta dice più, e più sincero, che lo sguardo di persona che parla.

(Niccolò Tommaseo)

Uno sguardo innamorato la domenica mattina è un dono di Dio, è l’unico modo decente di festeggiare la fine di una settimana e l’inevitabile inizio della seguente.

(Lidia Ravera)

Gli sguardi di due innamorati che si incrociano pieni di desiderio: sono l’espressione più pura della volontà di vivere nella sua affermazione.

(Arthur Schopenhauer)

Leggete anche:

Potrebbero interessarvi:

Tag: frasi sullo sguardo, frasi sugli sguardi, aforismi sullo sguardo, citazioni sullo sguardo, frasi celebri sullo sguardo

Frasi sulle scelte

Scoprite le frasi sulle scelte che abbiamo scelto per voi.

Frasi sulle scelte

Anche non avere scelta è una scelta.

(Jonathan Safran Foer)

Attento a ciò che scegli. È possibile che tu lo ottenga. Non abbiate fretta nel fare le cose.

(Colin Powell)

C’è il momento in cui ogni scelta diventa irreversibile.

(Marguerite Yourcenar)

Nessun uomo sceglie il male perché è il male; lo scambia solo per la felicità, per il bene che cerca.

(Mary Wollstonecraft)

La cosa più difficile è definire un cammino per noi stessi. Chi non compie una scelta, agli occhi del signore muore, anche se continua a respirare e a camminare per le strade. Perché l’uomo deve scegliere. In questo sta la sua forza: il potere delle sue decisioni.

(Paulo Coelho)

La libertà non sta nello scegliere tra bianco e nero, ma nel sottrarsi a questa scelta prescritta.

(Theodor Adorno)

In casi di crisi che obbligano la gente a scegliere tra varie linee di condotta, la maggioranza sceglierà la peggiore possibile.

(Arthur Bloch)

Nella vita bisogna scegliere fra guadagnare denaro e spenderlo: non si ha il tempo di fare entrambe le cose.

(Édouard Bourdet)

La vita è la somma di tutte le vostre scelte.

(Albert Camus)

Quando fai una scelta, cambi il futuro.

(Deepak Chopra)

A ogni essere umano è stata donata una grande virtù: la capacità di scegliere. Chi non la utilizza, la trasforma in una maledizione − e altri sceglieranno per lui.

(Paulo Coelho)

In un minuto c’è il tempo per decisioni e scelte che il minuto successivo rovescerà.

(Thomas S. Eliot)

Sii lento nello scegliere un amico, più lento a cambiarlo.

(Benjamin Franklin)

Saper governare è saper scegliere.

(Filippo Pananti)

Non esiste scelta che non comporti una perdita.

(Jeanette Winterson)

Quando ti trovi di fronte a due alternative, scegli sempre la terza.

(Proverbio ebraico)

Scelgo gli amici per la bellezza, i conoscenti per il buon carattere e i nemici per l’intelligenza. Non si è mai abbastanza attenti nella scelta dei propri nemici.

(Oscar Wilde)

Leggete anche:

Potrebbero interessarvi:

Tag: frasi sulle scelte, aforismi sulle scelte, citazioni sulle scelte, frasi celebri sulle scelte, frasi sulla scelta, frasi sullo scegliere

Frasi di Platone

Scoprite le frasi di Platone che abbiamo scelto e illustrato per voi.

Frasi di Platone

Una vita senza ricerca non è degna per l’uomo di essere vissuta.

(Platone)

Non eviterò mai quelle cose che non so se siano buone per altre che invece sono cattive.

(Platone)

L’uomo è un prigioniero che non può aprire la porta della sua prigione e scappare… deve aspettare; e non è libero di gestire la sua vita finché un dio non lo chiama.

(Platone)

La filosofia è la musica più grande.

(Platone)

La scoperta della scrittura avrà l’effetto di produrre la dimenticanza nelle anime che l’impareranno, perché, fidandosi della scrittura, queste si abitueranno a ricordare dal di fuori mediante segni estranei, e non dal di dentro e da sé medesime.

(Platone)

Le parole false non sono solo un male in se stesse, ma infettano l’anima con il male.

(Platone)

L’anima di un uomo è immortale e incorruttibile.

(Platone)

Ci procuriamo amici e figli apposta perché quando noi, divenuti più vecchi, cadiamo in errore, voi che siete più giovani, al nostro fianco, raddrizziate la nostra vita nelle opere e nelle parole.

(Platone)

Se uno fa una cosa per un fine, non vuole la cosa che fa, bensì la cosa per cui fa quello che fa.

(Platone)

Se fosse necessario o commettere ingiustizia o subirla, sceglierei il subire ingiustizia piuttosto che il commetterla.

(Platone)

La verità non si confuta mai.

(Platone)

Quando un uomo è audace senza senno ne riceve danno, quando invece lo è con senno ne trae vantaggio.

(Platone)

Alla legge si obbedisce. Difendersi si deve.

(Platone)

Dalla democrazia nasce per natura il dispotismo, e dalla libertà estrema la forma più grave di tirannia e di schiavitù.

(Platone)

Leggete anche:

Potrebbero interessarvi:

Tag: frasi di Platone, aforismi di Platone, citazioni di Platone, frasi celebri di Platone

Frasi sulla coerenza

Scoprite le frasi sulla coerenza che abbiamo scelto e illustrato per voi.

Frasi sulla coerenza

La coerenza di un discorso non è prova di verità ma solo di coerenza.

(Nicolás Gómez Dávila)

Non mi preoccupo affatto di apparire coerente. Nella mia ricerca della verità ho ripudiato molte idee e ho imparato molte cose nuove.

(Mohandas Gandhi)

La coerenza è contraria alla natura, contraria alla vita. Le sole persone perfettamente coerenti sono i morti.

(Aldous Huxley)

È facile essere coerenti, quando si hanno poche idee; ancora più facile, se non se ne ha nessuna.

(Antonio La Penna)

L’ultima cosa che mi preoccupa è di essere coerente con me stesso.

(André Breton)

La coerenza richiede di essere ignoranti oggi come lo si era un anno fa.

(Bernard Berenson)

Dobbiamo cercare la coerenza e quando questa manca dobbiamo sospettare l’inganno.

(Arthur Conan Doyle)

Con la coerenza una grande anima non ha, semplicemente, nulla a che fare.

(Ralph Waldo Emerson)

La coerenza è l’ultimo rifugio delle persone prive di immaginazione.

(Oscar Wilde)

Non siamo mai più fedeli a noi stessi di quando siamo incoerenti.

(Oscar Wilde)

La vita è contraddittoria in sé, solo le bugie possono essere coerenti.

(Osho)

L’identità di un uomo consiste nella coerenza tra ciò che fa e ciò che pensa.

(Charles Sanders Peirce)

La sola virtù della coerenza è la prevedibilità, e troppi la usano semplicemente per evitare di rischiare.

(Alfred Adler)

Di un soggetto incoerente si può dire che non è uno, ma molti.

(Mauro Laeng)

Gli atti coerenti sono i più vicini al suo cuore, ma un atto coerente isolato è la più grande incoerenza.

(Don Lorenzo Milani)

Leggete anche:

Potrebbero interessarvi:

Tag: frasi sulla coerenza, aforismi sulla coerenza, citazioni sulla coerenza, frasi celebri sulla coerenza, frasi sull’essere coerenti

Frasi sul ridere

Scoprite le frasi sul ridere che abbiamo scelto e illustrato per voi.

Frasi sul ridere

Più gli uomini sono intelligenti, evoluti, meglio sanno ridere, anche di se stessi.

(Paolo Panelli)

Il riso è un re, e viene come e quando vuole. Non chiede permesso a nessuno, non sceglie il momento più adatto.

(Bram Stoker)

Ridere significa godere dell’altrui sofferenza, ma con la coscienza tranquilla.

(Friedrich Nietzsche)

Un uomo che abbia almeno una volta riso di gusto non può essere tutto sommato irrimediabilmente malvagio.

(Thomas Carlyle)

Chi ha il coraggio di ridere è padrone del mondo.

(Giacomo Leopardi)

Chi non ride mai non è una persona seria.

(Alphonse Allais)

Se siete seri, siete bloccati. L’umorismo è la via più rapida per invertire questo processo. Se potete ridere di una cosa, potete anche cambiarla.

(Richard Bandler)

A che scopo dobbiamo vivere, se non per essere presi in giro dai nostri vicini e ridere di loro a nostra volta?

(Jane Austen)

Chi non è capace di ridere non va preso sul serio.

(Thomas Bernhard)

Chi ride ultimo probabilmente non ha capito la battuta.

(Arthur Bloch)

Ciò che forse mi spaventa più di ogni altra cosa nella nostra cultura è la mancanza di humour. Prendiamo tutto maledettamente sul serio. Abbiamo dimenticato come si fa a ridere.

(Leo Buscaglia)

Non c’è niente di più inopportuno di una risata inopportuna.

(Gaio Valerio Catullo)

La più persa di tutte le giornate è quella in cui non si è riso.

(Nicolas de Chamfort)

Non ridere alle battute di chi prende in giro la gente, poiché sarai detestato da coloro che vengono presi in giro.

(Cleobulo)

Ridere fa bene all’anima, è la sua luce del sole, e senza la luce del sole nulla può vivere o crescere.

(Wayne Dyer)

Ridi, ma senza fretta.

(Ivan Gončarov)

Il riso è il sole che scaccia l’inverno dal volto umano.

(Victor Hugo)

Leggete anche:

Potrebbero interessarvi:

Tag: frasi sul ridere, aforismi sul ridere, citazioni sul ridere, frasi celebri sul ridere, frasi sulla risata

Frasi di Halloween

Scoprite le frasi di Halloween che abbiamo scelto e illustrato per voi.

Frasi di Halloween divertenti

Frasi di Halloween

Aprii la porta e c’era una bambina, sotto un lenzuolo bianco con i buchi per gli occhi.
Mi disse: – dolcetto o scherzetto?
Io feci un passo indietro.
– Chi sei?
– Sono un fantasma!
– Perché porti un lenzuolo?
– È Halloween!
– Non so cosa vuol dire.
– Che i bambini si mascherano e bussano alle porte, e tu gli dai dei dolci.

(Jonathan Safran Foer)

I mostri sono reali, anche i fantasmi sono reali. Vivono dentro di noi e, a volte, vincono.

(Stephen King)

Ognuno di noi è una luna, ha un lato oscuro che non mostra mai a nessuno.

(Mark Twain)

Dove non c’è immaginazione non c’è orrore.

(Sir Arthur Conan Doyle)

Vuoto è l’inferno: tutti i diavoli sono qui.

(William Shakespeare)

Halloween è il giorno in cui ci si ricorda che viviamo in un piccolo angolo di luce circondati dall’oscurità di ciò che non conosciamo.

(Stephen King)

Zucca. Pianta il cui frutto ha press’a poco il volume e il contenuto della testa umana.

(Ambrose Bierce)

Tutti i giorni è Halloween, non è vero? Almeno per alcuni di noi.

(Tim Burton)

Il paradiso lo preferisco per il clima, l’inferno per la compagnia.

(Mark Twain)

La più antica e potente emozione umana è la paura, e la paura più antica e potente è la paura dell’ignoto.

(H. P. Lovecraft)

Io credo che anche noi, tutti noi, non siamo altro che degli spettri.

(Henrik Ibsen)

Tutti sapevano che il vento, quella sera, era un vento insolito; anche l’oscurità era insolita perché era Halloween, la vigilia di Ognissanti. Tutto pareva tagliato in un morbido velluto nero, dorato, arancione.

(Ray Bradbury)

Leggete anche:

Potrebbero interessarvi:

Tag: frasi halloween, aforismi halloween, citazioni halloween, auguri halloween