logo del sito fantafrasi.it
Buongiorno | Buonanotte | Auguri | Aforismi | Onomastici |

Categoria: frasi

Frasi di San Valentino

Scoprite le più belle frasi per San Valentino: troverete anche gli aforismi illustrati da condividere con la persona che amate

Frasi per San Valentino

La cosa più seria che possiamo fare su questa terra è amare, il resto non conta.
(Julien Green)

Se so cos’è l’amore, è grazie a te.
(Herman Hesse)

Di qualunque cosa siano fatte le nostre anime, la mia e la tua sono fatte della stessa cosa.
(Emily Brontë)

Se guardi in cielo e fissi una stella,
se senti dei brividi sotto la pelle,
non coprirti, non cercare calore,
non è freddo, ma è solo amore.
(Khalil Gibran)

Ti amo e ti amerò fino alla morte, e se c’è una vita dopo, ti amerò anche allora.
(Cassandra Claire)

Sapevo che quando ti avrei incontrato sarebbe stata un’avventura.
(A. A. Milne)

Ti amo non per chi sei ma per chi sono io quando sono con te.
(Gabriel Garcia Marquez)

Ti amo. Di questa parola so tutto il peso – l’orrore e la meraviglia – eppure te la dico, quasi con tranquillità. L’ho usata così poco nella mia vita, e così male, che è come nuova per me.
(Cesare Pavese)

L’amore non consiste nel guardarsi l’un l’altro, ma nel guardare insieme nella stessa direzione.
(Antoine de Saint Exupéry)

Sei insieme la quiete e la confusione del mio cuore.
(Franz Kafka)

Amare qualcuno significa desiderare di invecchiare accanto a lui.
(Albert Camus)

Ti amo per tutto ciò che sei, tutto ciò che sei stato, tutto ciò che devi ancora essere.
(Ernest Hemingway)

Bisogna amarsi, e poi bisogna dirselo, e poi bisogna scriverselo, e poi bisogna baciarsi sulla bocca, sugli occhi, e ovunque.
(Victor Hugo)

Amare è sapere dire “ti amo” senza parlare.
(Victor Hugo)

Vorrei darti tutto quello che non hai mai avuto, e neppure così sapresti quanto è meraviglioso amarti.
(Frida Kahlo)

Due cose ci salvano nella vita: amare e ridere. Se ne avete una va bene. Se le avete tutte e due siete invincibili.
(Tarun Tejpal)

Non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi.
(Antoine de Saint Exupéry)

Quando non si ama troppo, non si ama abbastanza.
(Roger de Bussy-Rabutin)

Non conosco altra ragione di amarti che amarti.
(Fernando Pessoa)

Tu sei una persona di quelle che si incontrano quando la vita decide di farti un regalo.
(Charles Dickens)

Ti amo terribilmente, se sbocciasse un fiore ogni volta che ti penso, ogni deserto ne sarebbe pieno.
(Khalil Gibran)

È la mia parte di felicità nella vita che affiderò al tuo cuore: ti amo.
(Alphonse Karr)

La più grande felicità della vita è essere sicuri di amare.
(Victor Hugo)

C’è solo una felicità nella vita: amare ed essere amati.
(George Sand)

Amami poco, ma amami a lungo.
(Robert Herrick)

Quando io ti amo e tu mi ami, siamo l’uno come lo specchio dell’altro, e riflettendoci l’uno nello specchio dell’altro, vediamo l’infinito.
(Leo Buscaglia)

Se non ci metti troppo, ti aspetterò tutta la vita.
(Oscar Wilde)

Capita che sfiori la vita di qualcuno, ti innamori e decidi che la cosa più importante è toccarlo, viverlo, convivere le malinconie e le inquietudini, arrivare a riconoscersi nello sguardo dell’altro, sentire che non ne puoi più fare a meno… e cosa importa se per avere tutto questo devi aspettare cinquantatre anni sette mesi e undici giorni notti comprese?
(Gabriel García Màrquez)

L’amore non ha nulla a che vedere con ciò che ti aspetti di ottenere – solo con ciò che ti aspetti di dare – cioè tutto.
(Katharine Hepburn)

Sei venuta e con passo di danza sei entrata nella mia vita.
(Camillo Sbarbaro)

Per dire “Ti Amo” gli indiani Yanomami usano queste parole: “ya pihi irakema” che tradotto suona pressapoco così: “Sono stato contaminato da te”…ossia… “Una parte di te è entrata in me, dove Vive e Cresce”.
(David Servan-Schreiber)

C’è solo una felicità nella vita: amare e essere amati.
(George Sand)

SCOPRITE ANCHE:

Tag: frasi san valentino, frasi per san valentino

Frasi di Osho

Scoprite le più belle frasi di Osho per riflettere sui grandi temi dell’esistenza umana: la vita, la felicità, la libertà.

Frasi di Osho

Tutto il mio insegnamento consiste in due parole, meditazione e amore.

L’energia è sempre in movimento. Non può mai restare ferma: se fosse ferma non sarebbe energia, ma non esiste nulla che non sia energia. Quindi, tutto si sta muovendo in qualche modo.

Nessuno può farti sorgere dei dubbi se questi non si nascondono già dentro di te.

La morale è come la magia. Parla in continuazione dell’uomo perfetto, ma non sa cosa sia l’uomo reale.

Nessuna rivoluzione è davvero necessaria. Il mondo è già una rivoluzione.

Come puoi farti spaventare da ciò che non conosci? Per averne paura, lo devi almeno conoscere.

La paura crea il nemico, il nemico crea la difesa e la difesa crea l’attacco. Diventi violento, stai costantemente in guardia, sei contro tutti. Questo va compreso: sei hai paura, sei contro tutti.

Non sono mai stato celibe. Se le persone lo credono, è una loro follia. Ho sempre amato le donne, e forse più donne di chiunque altro.

Dio è una finzione creata dall’uomo, è un’invenzione, non una scoperta. Capite la differenza tra invenzione e scoperta? Una scoperta riguarda la verità, un’invenzione è fabbricata da sé.

Nessuno può insegnarvi l’amore. Dovete trovarlo da voi, elevando la vostra coscienza ai livelli più alti.

Coloro che mi criticano non sono miei nemici; né io sono nemico di coloro che ho criticato.

Voi dite che in paradiso c’è la bellezza eterna. La bellezza eterna è qui e ora, non in paradiso.

Al prete cristiano non interessa Dio: gli interessa creare un’impresa. Deve affermare che Gesù è l’unica via, che tutte le altre vie sono sbagliate. È alla ricerca di clienti.

Gesù era un ribelle, proprio come Buddha o Laozi. Quando la chiesa s’è formata, ha cominciato a distruggere lo spirito ribelle di Gesù, perché la ribellione non può andare d’accordo con un’istituzione.

Non dire che questo è buono e quello è cattivo. Abbandona ogni discriminazione. Accetta tutto così com’è.

Frasi di Osho sulla vita

La vita è contraddittoria in sé, solo le bugie possono essere coerenti.

La vera domanda non è se esiste la vita dopo la morte. La vera domanda è se hai vissuto prima della morte.

L’uomo vive nella speranza, ma questa non è vita, perché speranza vuoi dire sogno. Se non vivi qui e ora, non sei vivo. Sei un peso morto, e quel domani che appagherà tutte le tue speranze non arriverà mai.

Vita e morte non sono due estremi lontani l’uno dall’altro. Sono come due gambe che camminano insieme, ed entrambe ti appartengono. In questo stesso istante stai vivendo e morendo allo stesso tempo.

La vita inizia dove finisce la paura.

La vita ha due polarità: l’essere e il fare. L’essere è la tua natura: è sempre con te, non devi fare nulla per averlo. È qualcosa che esiste già, che sei fin da ora; non è qualcosa che possiedi. Non esiste nessuna distanza: sei già il tuo essere. Il fare è una conquista.

La vita è un dono meraviglioso, cerca di viverla intensamente senza sciuparne neppure un attimo. Solo allora capirai il gusto di ogni tua azione, bella o brutta che sia!

La vita è un mistero che deve essere vissuto, non un problema da risolvere.

Tutti cercano la sicurezza, e proprio per questo si lasciano sfuggire la vita. Più sei sicuro, più sei morto. 

Frasi di Osho sulla consapevolezza

Bisogna raggiungere lo stato assoluto di consapevolezza: questo è lo Zen.

Chiunque vi faccia credere a qualcosa è vostro nemico, perché le credenze diventano barriere per i vostri occhi, non potrete vedere la verità.

Meditare significa diventare più vigile, più presente, più brillante, più luminoso; significa diventare più saggio. Ovunque constati che la tua intelligenza viene resa ottusa, fuggi da quel luogo il più velocemente possibile!

Frasi di Osho sul silenzio

Se l’amore diventa profondo, resti in silenzio perché le parole diventano inutili. Se non riesci a stare in silenzio con il tuo amante, sappi che non c’è amore, perché è molto difficile vivere in silenzio insieme a qualcuno con cui non si è in amore.

Tutto è già accaduto o sta accadendo o sta per accadere; non c’è bisogno di spingere il fiume. A volte basta sedersi in silenzio, ozioso, pigro, essere e basta… e vedere il mondo che accade!

Essere totalmente senza pensieri può essere la cosa più difficile da fare, ma è l’unico stato in cui puoi ascoltare il suono del silenzio – Aum.

Laozi ha affermato che ciò che può essere detto non può essere vero e ciò che è vero non può essere detto. Egli rimase in silenzio; per la maggior parte della sua vita non scrisse nulla.

Sii totalmente muto e sordo, anche solo per pochi istanti. Non potrai andare da nessun’altra parte, se non dentro te stesso; ti accorgerai improvvisamente di stare in te stesso, senza poterti più muovere. Ecco perché il silenzio è stato tanto usato.

Frasi di Osho sulla libertà

La libertà non si può desiderare perché il desiderio è la schiavitù. Quando sei senza desideri, sei libero.

La felicità non è un risultato: è una conseguenza. Se ti dico che amando sarai felice, la felicità sarà una conseguenza, non un risultato. Se pensi che devi amare, poiché vuoi essere felice, non ne verrà fuori nulla.

Qualsiasi desiderio è una schiavitù; anche se desideri Dio o la liberazione è una schiavitù.

Esiste una sottile paura della libertà, per cui tutti vogliono essere schiavi. Tutti, naturalmente, parlano della libertà, ma nessuno ha il coraggio di essere davvero libero, perché quando sei davvero libero, sei solo. E solo se hai il coraggio di essere solo, puoi essere libero.

Frasi di Osho sulla felicità

Puoi amare solo quando sei felice dentro di te. L’amore non può venir aggiunto dall’esterno.

Biografia di Osho

Osho Rajneesh è stato un maestro spirituale indiano, il cui pensiero ha raggiunto tutto il mondo. Iniziò la sua carriera come professore di filosofia, ma presto si licenziò e cominciò a girare il mondo dedicandosi all’insegnamento spirituale, raccogliendo intorno a sé migliaia di discepoli di ogni nazionalità. La filosofia di Osho è anticonformista ed è fondata sull’autoconsapevolezza, sul rifiuto della morale comune e dei pregiudizi, con l’obiettivo di raggiungere il risveglio spirituale. Questo maestro ha scritto numerosi saggi, dai quali sono tratti gli aforismi qui riportati.

SCOPRITE ANCHE:

Tag: frasi di osho, frasi di osho sulla consapevolezza, frasi di osho sul silenzio, frasi di osho sulla felicità, frasi di osho sulla vita

Frasi sui bambini

Scoprite le frasi sui bambini e gli aforismi più belli che abbiamo selezionato per voi.

Frasi sui bambini

I bambini non sono mai stati molto bravi ad ascoltare i loro grandi, ma non hanno mai fallito nell’imitarli.
(James Baldwin)

I bambini sono come il cemento umido, tutto quello che li colpisce lascia un’impronta.
(Haim Ginot)

Tutti i grandi sono stati bambini una volta. Ma pochi di essi se ne ricordano.
(Antoine de Saint-Exupéry)

Il proverbio dice che la provvidenza aiuta i bambini e gli idioti. È la verità. Lo so perché l’ho provato.
(Mark Twain)

Gli adulti sono troppo seri per me. Non sanno ridere. Meglio scrivere per i bambini, è l’unico modo per divertire anche me stesso.
(Roald Dahl)

Il modo migliore per rendere buoni i bambini è renderli felici.
(Oscar Wilde)

Quando mi avvicino a un bambino, mi ispira due sentimenti: la tenerezza per quello che è e il rispetto per quello che può diventare.
(Louis Pasteur)

Un bambino può insegnare sempre tre cose ad un adulto: a essere contento senza motivo, a essere sempre occupato con qualche cosa, a pretendere con ogni sua forza quello che desidera.
(Paulo Coelho)

I grandi non capiscono mai niente da soli e i bambini si stancano a spiegargli tutto ogni volta.
(Antoine de Saint-Exupéry)

I bambini sono i messaggi viventi che inviamo a un tempo che non vedremo.
(Neil Postman)

Se c’è qualcosa che desideriamo cambiare nel bambino, dovremmo prima esaminarlo bene e vedere se non è qualcosa che faremmo meglio a cambiare in noi stessi.
(Carl Gustav Jung)

Il senso morale di una società si misura su ciò che fa per i suoi bambini.
(Dietrich Bonhoeffer)

Ogni bambino che nasce è in qualche misura un genio, così come un genio resta in qualche modo un bambino.
(Arthur Schopenhauer)

Quanto pesa una lacrima? Dipende: la lacrima di un bambino capriccioso pesa meno del vento, quella di un bambino affamato pesa più di tutta la terra.
(Gianni Rodari)

I bambini sanno qualcosa che la maggior parte della gente ha dimenticato.
(Keith Haring)

Che penoso contrasto tra la sfolgorante intelligenza del bambino e le fioche facoltà mentali dell’adulto medio.
(Sigmund Freud)

Il bambino non è un vaso da riempire, ma un fuoco da accendere.
(Plutarco)

Maturità dell’uomo significa avere ritrovato la serietà che si metteva nel gioco da bambini.
(Friedrich Nietszche)

Un bambino di 2 anni è un po’ come avere un frullatore, ma senza il coperchio.
(Jerry Seinfeld)

I bambini non sono oggetti da modellare, ma persone da sviluppare.
(Jess Lair)

Un bambino è un raggio di sole dall’Infinito e dall’Eterno, con possibilità di virtù e vizio, ma ancora immacolato.
(Lyman Abbott)

I bambini sono la nostra risorsa più preziosa.
(Herbert Hoover)

I bambini vedono la magia perché la cercano.
(Christopher Moore)

I vecchi possono fare la guerra, ma sono i bambini che faranno la storia.
(Ray Merrit)

I bambini rendono la tua vita importante.
(Erma Bombeck)

Ho un sogno che i miei quattro bambini un giorno vivranno in una nazione dove non saranno giudicati dal colore della loro pelle, ma per la qualità del loro carattere.
(Martin Luther King Jr.)

L’anima guarisce stando con i bambini.
(Fëdor Dostoevskij)

SCOPRITE ANCHE:

Tag: frasi sui bambini, aforismi sui bambini

Frasi sull’educazione

In questa sezione potete trovare una raccolta di frasi sull’educazione illustrate.

Frasi sull’educazione

L’insegnante non dona la sua saggezza, ma piuttosto la sua fede e il suo affetto.

(Kahlil Gibran)

Aver avuto una buona educazione è un grande svantaggio. Ti esclude da tante cose.

(Oscar Wilde)

Nulla di ciò che è veramente utile si può insegnare.

(Oscar Wilde)

L’esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l’esame, poi ti spiega la lezione.

(Oscar Wilde)

Tutti coloro che sono incapaci d’imparare si sono messi a insegnare.

(Oscar Wilde)
frasi di mark twain

LEGGETE ANCHE:

Per ogni scuola che viene chiusa dovrai costruire una prigione. Quel che guadagni da un lato lo perdi dall’altro.

(Mark Twain)

È nobile insegnare a se stessi, ma insegnare agli altri no è ancora di più.

(Mark Twain)

L’esercizio è tutto. Quello che oggi è un pesco non era che un piccolo seme acerbo.

(Mark Twain)

LEGGETE ANCHE:

Gli uomini, insegnando, imparano.
Homines, dum docent, discunt.

(Seneca)

LEGGETE ANCHE:

Qualunque cosa insegni, sii breve.

(Orazio)

L’educazione è ciò che la maggior parte delle persone riceve, molti trasmettono e pochi possiedono.

(Karl Kraus)

Apprendiamo solo quel che già sappiamo a metà.

(Henry David Thoreau)

Chi impara qualcosa di nuovo facendo ciò che già sa, quello può considerarsi un maestro.

(Confucio)

Non insegno a chi è ambizioso, a chi non è buono di cuore, a chi è ignaro, a chi è distratto, a chi è semplicione e a chi è bugiardo.

(Confucio)

Tag: frasi sull’educazione, citazioni sull’educazione, aforismi sull’educazione

Frasi di Virginia Woolf

Frasi di Virginia Woolf

Non si può pensare bene, né amare bene, né dormire bene, se non si è pranzato bene.
(Virginia Woolf)

Non potete mettere alcun cancello, alcun catenaccio, alcun lucchetto alla libertà del mio pensiero.
(Virginia Woolf)

Una donna, se vuole scrivere romanzi, deve avere soldi e una stanza per sé, una stanza propria.
(Virginia Woolf)

I gruppi numerosi di persone non sono mai responsabili di quello che fanno.
(Virginia Woolf)

Le illusioni sono per l’anima ciò che l’atmosfera è per la terra. Toglietele quell’aria tenera, e la pianta morirà, i colori svaniranno.
(Virginia Woolf)

La vita è un sogno. È il risveglio ad ucciderci.
(Virginia Woolf)

Anche l’amore distrugge.
(Virginia Woolf)

Non c’è nulla di tedioso, puerile, disumano quanto l’amore; eppur esso è bello e necessario.
(Virginia Woolf)

Io non amo il mio prossimo. Li detesto tutti.
(Virginia Woolf)

L’unica vita eccitante è quella immaginaria. Appena metto in moto le rotelle nella mia testa non ho più molto bisogno di soldi o di vestiti, e neppure di una credenza, un letto a Rodmell o un divano.
(Virginia Woolf)

Scrivere non è per niente un’arte facile. Pensare ciò che si vuole scrivere sembra facile; ma il pensiero evapora, sfugge qua e là.
(Virginia Woolf)

Credo che potrei vivere qui beatamente, leggendo in eterno.
(Virginia Woolf)

Tag: frasi di virginia woolf, citazioni di virginia woolf, aforismi di virginia woolf

Frasi di Anna Frank

Frasi di Anna Frank

Chiunque è felice, renderà felici anche gli altri.
(Anna Frank)

Per conoscere bene la gente bisogna averci litigato seriamente almeno una volta. Solo allora puoi giudicarne il carattere.
(Anna Frank)

La verità è tanto più difficile da sentire quanto più a lungo la si è taciuta.
(Anna Frank)

La ricchezza, la bellezza, tutto si può perdere, ma la gioia che hai nel cuore può essere soltanto offuscata: per tutta la vita tornerà a renderti felice. Prova, una volta che ti senti solo e infelice o di cattivo umore, a guardare fuori quando il tempo è cosí bello. Non le case e i tetti, ma il cielo. Finché potrai guardare il cielo senza timori, saprai di essere puro dentro e che tornerai a esserefelice.
(Anna Frank)

Viviamo tutti con l’obiettivo di essere felici; le nostre vite sono diverse, eppure uguali.
(Anna Frank)

È davvero meraviglioso che io non abbia lasciato perdere tutti i miei ideali perché sembrano assurdi e impossibili da realizzare. Eppure me li tengo stretti perché, malgrado tutto, credo ancora che la gente sia veramente buona di cuore.
(Anna Frank)

Tag: anna frank, frasi di anna frank, frasi dal diario di anna frank

Frasi di Liliana Segre

Scoprite le più belle frasi di Liliana Segre sulla Memoria, la Costituzione e l’indifferenza.

Frasi di Liliana Segre

È proprio questo insegnamento che io spero di riuscire a trasmettere, come nonna: non odiare e non vendicarsi, ma nello stesso tempo non dimenticare.

Un Paese che ignora il proprio ieri non può avere un domani. La Memoria è un bene prezioso e doveroso da coltivare. Sta a noi farlo. A che serve la memoria? A difendere la democrazia.

Temo di vivere abbastanza per vedere cose che pensavo la Storia avesse definitivamente bocciato, invece erano solo sopite.

Non mandate i figli in gita ai campi di sterminio. Lì si va in pellegrinaggio. Sono posti da visitare con gli occhi bassi, meglio in inverno con vestiti leggeri, senza mangiare il giorno prima, avendo fame per qualche ora.

Prima, durante e dopo la mia prigionia mi ha ferito l’indifferenza colpevole più della violenza stessa.

L’indifferenza è più colpevole della violenza stessa. È l’apatiamorale di chi si volta dall’altra parte: succede anche oggi verso il razzismo e altri orrori del mondo.

Ho la paura della perdita della democrazia, perché io so cos’è la non democrazia. La democrazia si perde pian piano, nell’indifferenza generale, perché fa comodo non schierarsi.

Coltivare la Memoria è ancora oggi un vaccino prezioso contro l’indifferenza e ci aiuta, in un mondo così pieno di ingiustizie e di sofferenze, a ricordare che ciascuno di noi ha una coscienza e la può usare.

Nel 1944, quando fummo deportati a Birkenau, ero una ragazza di quattordici anni, stupita dall’orrore e dalla cattiveria. Sprofondata nella solitudine, nel freddo e nella fame. Non capivo neanche dove mi avessero portato: nessuno allora sapeva di Auschwitz.

Se le energie che da decenni vengono spese per cambiare la Costituzione – peraltro con risultati modesti e talora peggiorativi – fossero state invece impiegate per attuarla, il nostro sarebbe un Paese più giusto e anche più felice.

Mi fa impressione quando sento di barconi affondati nel Mediterraneo, magari 200 profughi di cui nessuno chiede nulla. Persone che diventano numeri anziché nomi. Come facevano i nazisti. Anche per questo non ho mai voluto cancellare il tatuaggio con cui mi hanno fatto entrare ad Auschwitz.

Nei campi di sterminio rimasi sola, e non rividi più mio padre. Chi è stato ad Auschwitz ha sentito per anni l’odore di carne bruciata: non te lo togli più di dosso. E poi rimani sempre quel numero.

SCOPRITE ANCHE:

Tag: liliana segre, frasi di liliana segre, citazioni di liliana segre, frasi di liliana segre sulla memoria

Frasi sulle stelle

Scoprite le frasi sulle stelle e gli aforismi più belli che abbiamo selezionato per voi.

Frasi sulle stelle

Gli ideali sono come le stelle: non li raggiungiamo mai, ma come i marinai del mare, tracciamo la nostra rotta in base a loro.
(Carl Schurz)

Tieni gli occhi sulle stelle e i piedi per terra.
(Theodore Roosevelt)

Potresti essere la luna ed essere comunque gelosa delle stelle.
(Gary Alan)

Quando raggiungi le stelle potresti non ottenerne una, ma non ti tornerai nemmeno con una manciata di fango.
(Leo Burnett)

Credo che una foglia d’erba non sia da meno delle stelle.
(Walt Whitmann)

Se inizierò a parlare di amore e stelle, vi prego: abbattetemi.
(Charles Bukowski)

Mi domando, – disse, – se le stelle sono illuminate perché ognuno possa un giorno trovare la sua.
(Antoine de Saint-Exupéry)

Chi costruisce sotto le stelle costruisce troppo in basso.
(Edward Young)

frasi sulle stelle

I sogni sono come le stelle: le vedi brillare tutte quando le luci artificiali si spengono, eppure stavano lì anche prima. Eri tu a non vederle, per il troppo chiasso delle altre luci.
(Alessandro D’Avenia)

Se si guarda troppo fisso una stella, si perde di vista il firmamento.
(Edgar Allan Poe)

frasi stelle con immagini

Siamo tutti nel fango, ma alcuni di noi guardano verso le stelle.
(Oscar Wilde)

frasi belle sulle stelle

A volte, di notte, dormivo con gli occhi aperti sotto un cielo gocciolante di stelle. Vivevo, allora.
(Albert Camus)

Guardate le stelle e non i vostri piedi. Provate a dare un senso a ciò che vedete, e chiedervi perché l’universo esiste. Siate curiosi.
(Stephen Hawking)

Amarti è stato come conficcare una stella nel vetro di una finestra.
(Alda Merini)

immagini stelle con frasi

Tutta la materia di cui siamo fatti noi l’hanno costruita le stelle, tutti gli elementi dall’idrogeno all’uranio sono stati fatti nelle reazioni nucleari che avvengono nelle supernove, cioè queste stelle molto più grosse del Sole che alla fine della loro vita esplodono e sparpagliano nello spazio il risultano di tutte le reazioni nucleari avvenute al loro interno. Per cui noi siamo veramente figli delle stelle.
(Margherita Hack)

Le stelle, la luna, stanno lì, e continuano a illuminarci, brillano per noi. Che cosa vuoi che importi, a loro, quello che è successo? Ci fanno compagnia e ne sono felici.
(Ildefonso Falcones)

A forza di guardare il cielo e di respirare a pieni polmoni l’aria fresca della notte, mi sembrava di riempirmi di stelle.
(Tiziano Terzani)

aforismi albert camus con immagini

Quando tu guarderai il cielo, la notte, visto che abiterò in una di esse, visto che riderò in una di esse, allora sarà per te come se tutte le stelle ridessero.
(Antoine de Saint-Exupery)

Frasi brevi sulla felicità

Scoprite tante frasi sulla felicità brevi da condividere con i vostri amici.

Frasi sulla felicità brevi

Domandatevi se siete felici o no e non lo sarete più.
(John Stuart Mill)

La felicità è quella cosa che si moltiplica nel momento in cui viene condivisa.
(Paulo Coelho)

Felicità non è fare tutto ciò che si vuole, ma volere tutto ciò che si fa.
(Friedrich Nietzsche)

La felicità più grande? Essere utili agli altri.
(Madre Teresa di Calcutta)

La felicità è amore, nient’altro. Felice è chi sa amare.
(Hermann Hesse)

La felicità che provi è direttamente proporzionale all’amore che dai.
(Oprah Winfrey)

Chi che vuole viaggiare felice deve viaggiare leggero.
(Antoine de Saint-Exupery)

Si gusta doppiamente la felicità con la fatica.
(Baltasar Graciàn y Morales)

La felicità è sempre soggetta all’invidia: solo la miseria non è invidiata da nessuno.
(Socrate)

La vera felicità consiste nel godersi il presente, senza preoccuparsi del futuro. 
(Seneca)

La felicità non è qualcosa di già pronto, ma proviene dalle tue azioni.
(Dalai Lama)

Sii felice con ciò che hai. Sii entusiasta riguardo ciò che vuoi.
(Alan Cohen)

Alcuni portano la felicità ovunque vadano. Altri quando se ne vanno.
(Oscar Wilde)

Non si è mai così felici o così infelici come si crede.
(François de La Rochefoucauld)

Se vuoi una vita felice devi dedicarla a un obiettivo, non a delle persone o a delle cose.
(Albert Einstein)

La vera felicità costa poco. Se è cara non è di buona qualità.
(Francois Renè de Chateaubriand)

La felicità consiste nell’ignoranza del vero.
(Giacomo Leopardi)

Viviamo tutti con l’obiettivo di essere felici; le nostre vite sono diverse, eppure uguali.
(Anna Frank)

Per essere felici bisogna credere anzitutto nella possibilità di esserlo: io adesso ci credo.
(Lev Tolstoj)

Dei giorni felici della nostra vita ci accorgiamo solo quando hanno ormai lasciato il posto a giorni infelici.
(Arthur Schopenauer)

Tag: frasi sulla felicità brevi

Frasi in latino sulla felicità

Scoprite tante frasi in latino sulla felicità da utilizzare nei vostri post.

Frasi in latino sulla felicità

Nessun malvagio è felice.
Nemo malus felix.
(Giovenale)

Essere buoni ci rende felici.
Semper beatam se putat benignitas.
(Publilio Siro)

Non credere che si possa diventare felici procurando l’infelicità altrui.
Non est quod credas quemquam fieri amiena infelicitate felicem.
(Seneca)

Finché sarai felice, conterai molti amici, ma se i tempi si fanno più grigi, sarai solo.
Donec eris felix, multos numerabis amicos, tempora si fuerint nubila, solus eris.
(Ovidio)

Anche la troppa felicità può uccidere.
Etiam nimia peritur laetitia.
(Proverbio latino)

La vita non è sopravvivere, ma vivere bene.
Non est vivere, sed valere vita est.
(Marziale)

È felice colui che si ritiene tale.
Felix est non aliis esse qui videtur, sed sibi.
(Publilio Sirio)

La vita è breve per chi è felice, lunga per chi soffre.
Felicibus brevis miseris vita longa.

Non è mai felice chi pensa alle sue paure.
Numquam non miser est, qui quod timeat cogitat.
(Publilio Siro)

Non sempre l’avventatezza porta alla felicità.
Non semper temeritas est felix.
(Tito Livio)

La felicità vera è nella virtù.
In virtute posita est vera felicitas.
(Seneca)

Un uomo felice è più raro di un corvo bianco.
Felix ille tamen corvo quoque rarior albo.
(Giovenale)

È vera felicità il riconoscersi degni di essere felici.
Est vera felicitas felicitate dignum videri.
(Plinio il Vecchio)

Felice colui che può conoscere la causa delle cose.
Felix qui potuit rerum cognoscere causas.
(Virgilio)

Per chi è felice è difficile comprendere realmente le altrui disgrazie.
Est felicibus difficilis miseriarum vera aestimatio.
(Quintiliano)

L’uomo forte e paziente si costruisce la propria felicità.
Patiens et fortis se ipsum felicem facit.
(Publilio Siro)

Dichiararsi felici attira le disgrazie.
Inritare est calamitatem, cum te felicem voces.
(Publilio Siro)

La vera felicità è nella virtù.
In virtute posita est vera felicitas.
(Seneca)

SCOPRITE ANCHE:

Tag: frasi in latino sulla felicità